Usare Facebook per promuovere il tuo business. Ecco 11 consigli per aumentare l’efficacia della tua pagina

Molte aziende si avvicinano a Facebook con l’idea di usare il social network per aumentare profitti o clienti. Tuttavia, molti abbandonano dopo avere constatato che gli sforzi dedicati al mantenimento di questo canale raramente si traducono rapidamente in aumenti di vendite.

Eppure, se si analizzano le statistiche, vediamo che il 77% delle aziende B2C dichiarano di aver acquisito nuovi clienti da Facebook, così come il 43% delle aziende B2B hanno avuto successo nell’acquisire nuovi clienti tramite questo canale.

La difficoltà nasce dal fatto che è diminuita drasticamente la portata organica dei post delle pagine, pertanto occorre guadagnarsi il coinvolgimento dei fan, producendo contenuti di qualità e soprattutto cercando di guadagnarsi un’audience attiva.

Con audience attiva intendiamo dire che Facebook tenderà a dare più risalto ai contenuti su pagine che mostrano più coinvolgimento, ossia pagine che contengono contenuti che sono maggiormente cliccati, hanno più MI PIACE, sono condivisi con maggiore frequenza, sono commentati.

Alla luce di ciò, ecco 11 consigli per aumentare l’efficacia della tua attività su Facebook, che ti aiuteranno a raggiungere e coinvolgere meglio la maggioranza dei tuoi fan.

1#. Scegli l’orario corretto

L’orario di pubblicazione è importantissimo poichè aiuta a raggiungere il massimo numero di Fan possibile con una pubblicazione organica, mostrando i contenuti quando sono online. Per sapere qual’è il momento della giornata in cui i nostri fan sono più attivi basta consultare le statistiche pubblicate negli Insight della nostra Pagina.
Secondo alcuni studi, durante la settimana il massimo della visibilità si ottiene tra le 13 e le 15 e nel dopocena.
Questi sono gli orari della giornata in cui le persone sono più propense a controllare gli aggiornamenti sui loro account dei social network.

2#. Occhio alla giornata ed alla frequenza

Secondo alcuni studi, la frequenza corretta è ogni due giorni. Meglio ancora se si riesce a pubblicare un contenuto al giorno, Facebook infatti premia la frequenza aumentando la visibilità dei post delle Pagine che pubblicano con costanza.
Inoltre sembra che giovedì e venerdì siano i giorni della settimana migliori per ottenere più engagement, ottenendo una visibilità maggiore del 18%; nel finesettimana l’engagement aumenta fino ad arrivare al 30% in più rispetto agli altri giorni.

3#. Cura la qualità dei tuoi post

Pubblicare poco materiale ma di qualità, otterrà più Mi piace e commenti che pubblicare più spesso ma di bassa qualità.
Secondo una ricerca condotta da Buddy Media, le pagine che pubblicano una o due volte al giorno ottengono un 40% in più di coinvolgimento degli utenti di quelle che pubblicano più di 3 volte al giorno. Questo dimostra che non è la quantità dei post ad avere effetto, ma la qualità di ciò che pubblicate sul vostro diario Facebook.

4#. Scrivere post brevi

Se usate 80 caratteri o di meno, vi è un 66% in più di coinvolgimento rispetto ai post più lunghi.

5#. Fate delle domande ai vostri fan

Gli utenti FB amano parlare di loro stessi. Facendo loro delle domande si crea un invito al coinvolgimento, fornendo un primo incipit alla conversazione! La chiave di tutto è porre domande che risultino abbastanza interessanti per i vostri fan da prendersi il tempo di rispondere.

6#. I post “da riempire” sono 9 volte più efficaci dei post normali

Le persone amano essere al centro dell’attenzione e sentire che loro opinione conta. Prima ancora che i Fan possano essere interessati a conoscere di più su di te e su ciò che hai da offrire, vogliono farsi conoscere. I Fan devono poter sentire che la loro voce viene ascoltata ed essere parte attiva nella conversazione.
I post a riempimento sono domande che lasciano uno spazio libero per la risposta dell’utente, ad esempio: “L’ultima cosa che ho comprato su internet è __________”. Questo genere di post risultano essere 9 volte più efficaci nel generare engagement dei post normali.

7#. Interagite con i vostri fan

Se e quando è possibile farlo, prendetevi il tempo di interagire con i vostri seguaci così che si sentano inclusi. Se avete un vasto seguito, potrebbe non essere possibile o pratico rispondere ad ognuno, ma cercate comunque di interagire quando potete, in modo da incoraggiare i fan a continuare a relazionarsi con voi.

8#. Usate emoticons

E’ dimostrato che l’uso di emoticons o icone aumenta l’interazione del 33%

9#. Usate immagini

Usate immagini e video nei vostri post di Facebook. Potete usarle per raccontare una storia, catturare l’attenzione dell’utente mentre scorre tra le notizie, o come punto di partenza per conversazioni. L’uso di immagini e video è incoraggiato da Facebook che aumenta la visibilità di questo genere di contenuti rispetto ad altri che sono invece più penalizzati (link, meme) a causa del maggiore rischio per l’utente di incorrere in spam.

10#. Siate leggeri e coinvolgenti

Le persone usano Facebook per divertirsi, rilassarsi, scoprire quello che fanno gli altri. Provate a pubblicare qualcosa di leggero e divertente ogni tanto, i vostri seguaci lo apprezzeranno e si sentiranno più coinvolti e connessi alla vostra attività. In fondo, i fan sono persone e come tali si sentiranno maggiormente connesse se sentono che anche l’azienda che gli sta parlando è formata da persone e non solo da prodotti, quindi lasciamo la formalità ad altri strumenti!

11#. Keep it simple!

Scrivete contenuti semplici! Non sovraccaricate i vostri fans con troppe informazioni complicate, alle persone non piace risolvere enigmi matematici per capire un post.

come-aumentare-lefficacia-della-pagina-Facebook

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Potrebbe Interessarti

Elisa Montanari
Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
SCRIVI UN GUEST POST

Sei un blogger e sei interessato a scrivere articoli per il Blog di Neting?

Vuoi approfondire questo argomento?

Vuoi saperne di più? Hai bisogno di aiuto per il tuo business?
I nostri esperti sono a tua disposizione.