Diminuzione dei risultati SERP in Google

prima pagina di Google per una ricerca

Dalle ricerche effettuate risulta che nell’ultimo mese almeno il 18% delle ricerche ritorna meno di 10 risultati nella prima pagina. Google giustifica in forma non ufficiale questo fenomeno, dicendo che stanno lavorando per “per trovare il modo migliore di mostrare in SERP più risultati per lo stesso sito quando è chiaro che gli utenti sono interessati a questo determinato sito. Ma stiamo anche sperimentando la possibilità di variare il numero di risultati mostrati in una pagina, come facciamo spesso. Il nostro obiettivo è sempre quello di proporre, nel minore tempo possibile, i risultati più rilevanti per una determinata ricerca, sia che questi provengano da più fonti, sia che appartengano allo stesso sito.

In questo momento possiamo solo speculare sulle motivazioni e gli effetti, ma certamente a livello di SEO, questo cambiamento avrà un grosso impatto in quanto molti siti che hanno faticato per guadagnare la prima pagina di Google, si ritroveranno immediatamente retrocessi e non solo di qualche posizione…

Alcuni spunti di riflessione:

1. Google vuole forzare gli utenti a scorrere più pagine? in questo caso gli ADS di Google Adwords che nelle pagine successive alla prima hanno attualmente una importanza praticamente trascurabile possono assumere più valore.

2. Aumenterà la percentuale di annunci sponsorizzati rispetto a quelli organici. Quindi a parità di spazio, saremo più colpiti dal fenomeno degli annunci a pagamento.

3. Diminuirà la nostra scelta? a parità di colpo d’occhio avremo meno scelta e saremo costretti a fare delle azioni aggiuntive (come scorrere) per approfondire o scegliere tra più risultati

4. Aumenterà la competizione per la prima pagina…ci dovremo aspettare una maggiore attenzione verso il SEO?

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Potrebbe Interessarti

Luca Mainieri
Dal 2013 sono l’orgoglioso papà di Francesco e Camilla, due panzottini che hanno reso la mia vita più ricca di emozioni. Dal 2002 mi occupo di web in modo professionale, prima come programmatore e successivamente come consulente webmarketing e seo / ppc e social media. Nel 2009 ho creato Neting, con la quale forniamo servizi professionali di sviluppo (realizzazione App e siti Web) e consulenziali (web marketing e promozione SEO / PPC).
Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
SCRIVI UN GUEST POST

Sei un blogger e sei interessato a scrivere articoli per il Blog di Neting?

Vuoi approfondire questo argomento?

Vuoi saperne di più? Hai bisogno di aiuto per il tuo business?
I nostri esperti sono a tua disposizione.