Dove trovare immagini gratis senza copyright

immagini gratis per sito web

La realizzazione di un sito web di qualità passa anche attraverso la selezione di immagini d’impatto, ricche e di qualità. È infatti dimostrato che la percezione della qualità di un servizio presentato passa inizialmente attraverso fattori emozionali quali appunto la scelta di colori, font e qualità delle immagini presentate. Tuttavia, trovare immagini efficaci senza spendere una follia non è facile.

La prima tentazione che si ha è quella di utilizzare liberamente per il proprio sito web immagini trovate in rete, tuttavia occorre prestare ben attenzione perchè le immagini in rete sono tutelate da copyright e non è possibile usarle gratuitamente. “La regola è: se una foto è in rete qualcuno vanta sicuramente dei diritti su di essa, e prima di utilizzarla devo necessariamente fare delle verifiche”. Per approfondire l’argomento vi invitiamo a leggere questo nostro articolo sull’utilizzo delle immagini in rete

Quindi come procedere nel caso occorra trovare immagini libere da copyright da usare nella realizzazione di un sito web di qualità?

Esistono molti siti web sito per scaricare immagini gratis, ma molti offrono immagini di bassa qualità. Nel corso della nostra attività abbiamo messo a punto una selezione dei migliori siti dove trovare foto libere e immagini senza copyright gratis di vario genere, tema, formato, e indicate per qualisasi utilizzo (vettoriali per loghi, di buona risoluzione ma poco peso per blog e siti web, ecc.).

Differenza tra immagini raster e immagini vettoriali

La grafica digitale infatti non è tutta uguale, e spesso si ha bisogno di immagini di qualità e formato differenti. Per fare un breve approfondimento, due sono le categorie, profondamente differenti tra loro concettualmente, quando si parla di grafica digitale: grafica raster e grafica vettoriale.

  • Nella grafica raster (dall’inglese “griglia”) l’immagine è composta da una griglia di punti di forma quadrata detti pixel. Ogni pixel ha un suo colore e tutti insieme creano l’immagine. Nelle immagini raster la risoluzione è data dal numero di pixel per pollice (unità di misura che corrisponde a 2,54 cm): più è alto, più è alta la risoluzione dell’immagine, e quindi la sua qualità. Tra i formati principali per le immagini raster: bmp, png, gif, jpeg. Ognuno di questi ha delle precise caratteristiche ed è adatto a diversi utilizzi delle immagini sul web.
  • La grafica vettoriale, invece, per creare un’immagine non si basa sui pixel ma su forme geometriche (linee, punti, curve), ognuna con caratteristiche di colore e di effetti differenti. Il vantaggio in questo tipo di immagini sta nel fatto che ingrandendole non daranno mai l’effetto ‘sgranato’ (non essendo appunto composte da pixel), quindi non perderanno mai di risoluzione, e quindi di qualità. Le immagini vettoriali hanno anche il vantaggio di avere un peso molto inferiore rispetto a quelle raster. Tra gli aspetti negativi però, il fatto che per realizzarle sono necessari software non alla portata di tutti. Tra i formati più utilizzati per le immagini vettoriali: dwg, ai (diverse a seconda dei programmi con cui vengono creati).

Sul web si trovano moltissimi siti web che pubblicano immagini vettoriali (quali ad esempio, icone, loghi, etc) gratuite per siti web, da inserire quindi efficacemente nella grafica del vostro sito. Tuttavia dedicheremo in futuro un post apposito ai siti migliori per la grafica vettoriale, qui ci vogliamo concentrare sui siti che permettono di scaricare immagini raster senza copyright.

Siti dove scaricare immagini gratis e senza copyright

Questo un elenco di circa trenta siti dove trovare immagini gratis e senza copyright.

Come scegliere un’immagine gratis per un sito web

Ovviamente il primo passaggio è scegliere un’immagine che abbia un’ottima qualità grafica e sia in sintonia con la grafica generale del sito in termini di colori e tipologia di immagine. 

Tenete conto che la risoluzione più utilizzata dai monitor in uso oggi va dai 1024/1280 pixel di larghezza agli 800/1024 pixel di altezza.

Va da sé che non ha senso inserire sul vostro sito web immagini che eccedono queste grandezze, anzi meglio valutare la grandezza in base ai pixel della pagina che andrà ad ospitare l’immagine, anche perché se sono più grandi devono essere adattate alla pagina allungando inutilmente il tempo di caricamento.

Per quanto riguarda il peso, inoltre, dipende ovviamente dalla risoluzione della foto, il consiglio è quello di rimanere orientativamente sotto i 0,5 MB per immagine. Considerando la quantità di contenuto di una pagina media che presenta circa 10/15 immagini e testo, il peso complessivo della pagina web dovrebbe stare al di sotto dei 2/3 MB.

Per sapere se le immagini che state inserendo nel vostro sito non appesantiscono oltremodo il vostro sito web, vi consigliamo sempre di utilizzare lo strumento per l’analisi della velocità dei siti web messo a disposizione da Google, che vi consente di capire se le immagini gratuite inserite sono opportunamente dimensionate in termini di peso e non appesantiscono troppo la pagina. 

Ottimizzazione SEO delle immagini gratis

Se poi gli aspetti di ottimizzazione e posizionamento del vostro sito web vi stanno a cuore, vi consigliamo di leggere questo nostro articolo sull’ottimizzazione SEO delle immagini che fornisce indicazioni sempre valide su come utilizzare efficacemente le immagini gratuite scaricate all’interno del vostro sito web.

Condividi
Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Potrebbe Interessarti

Silvia Resta
Giornalista pubblicista e social media manager. Piacevolmente aggrovigliata nella rete globale sin dalla tenera età, credo nel potere dell’informazione e dei social, pur essendo probabilmente l’unica al mondo ad avere la stessa foto profilo su Facebook dal 2008.
Condividi
Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Contatta un consulente ora

Vuoi saperne di più? Hai bisogno di aiuto per il tuo business?
I nostri esperti sono a tua disposizione.

SCRIVI UN GUEST POST

Sei un blogger e sei interessato a scrivere articoli per il Blog di Neting?