Bando Emilia-Romagna volto a favorire l’introduzione di nuove tecnologie IT nelle PMI (2015)

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Vogliamo segnalare che è attualmente attivo (dal 01 febbraio 2015 al 31 marzo 2015) il bando della regione Emilia Romagna che intende sostenere il potenziamento e la crescita delle imprese della regione attraverso l’introduzione di contributi al capitale per progetti di ICT (Information Communication Technology) e per strumenti innovativi di gestione.

Crediamo che questa sia un’ottima opportunità per tutte le Aziende della nostra Regione che vogliono migliorare la propria infrastruttura IT e sviluppare nuove opportunità di business online (quali ad esempio, ecommerce, app mobile, strumenti di gestione aziendale, customer relation management (CRM), etc.).

Aziende Ammesse

Possono presentare domanda di contributo le piccole e medie imprese (PMI), aventi sede legale e/o operativa nel territorio della Regione Emilia-Romagna e il cui intervento, oggetto di contributo, sia realizzato in Emilia-Romagna.

Possono inoltre presentare domanda le imprese appartenenti a tutti i settori di attività economica Ateco 2007 ad eccezione delle imprese operanti nel settore della pesca, dell’acquacoltura e delle imprese agricole.

Interventi Ammessi

Sono ammessi gli interventi realizzati sul territorio regionale che riguardano l’introduzione di strumenti informatici e telematici avanzati e la loro integrazione con l’organizzazione aziendale, finalizzati:

  • all’implementazione e diffusione di metodi di acquisto e vendita on line di prodotti e servizi (ad esempio e-commerce);
  • allo sviluppo di nuove funzioni avanzate nel rapporto clienti/fornitori (ad esempio applicazioni mobile o web per la gestione aziendale, la forza vendita ecc… oppure sistemi di CRM Costumer Relation Management);
  • alla condivisione di sistemi di cooperazione e collaborazione tra aziende in particolare negli ambiti della co-progettazione, dell’attività di co-markership, della razionalizzazione logistica;
  • alla riorganizzazione e al miglioramento dell’efficienza dei processi produttivi all’interno della singola impresa e dei processi di innovazione di prodotto con particolare riferimento alla messa a punto ed alla sperimentazione di metodologie e applicazioni innovative nel campo della progettazione, dell’innovazione di prodotto e di processo;
  • allo sviluppo di sistemi che favoriscano l’integrazione e lo sviluppo di altri processi strategici dell’azienda.

Contributo Regionale

L’agevolazione prevista nel presente bando consiste in un contributo in conto capitale a fronte di un investimento diretto effettuato dalle PMI, fino ad una misura massima corrispondente al 45% della spesa ritenuta ammissibile.
Saranno esclusi i progetti la cui spesa ammissibile a seguito dell’istruttoria della Regione, risulta inferiore a € 20.000,00, mentre il contributo concedibile non potrà, in ogni caso, superare la somma di € 50.000,00 per progetto.

Durata

Sarà possibile presentare la domanda di contributo ai sensi del presente bando dal 01 febbraio 2015 al 31 marzo 2015.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbe Interessarti

Luca Mainieri
Ingegnere per formazione, creativo per passione! Mi interesso di web dal 1998 e dal 2002 il digital è diventata la mia professione. Dopo essermi dedicato alla programmazione (web, server e mobile) mi sono occupato di consulenza, affiancando importanti aziende nell’area sviluppo, project management e web marketing. Dal 2009 sono CEO di Neting.it.
Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ecco la tua checklist

Ci sei quasi, ti stiamo inviando la tua checklist editabile. Compila il form qui sotto. Grazie!

Checklist Sito Web Popup