Google Hotel Ads: come funziona, costi e vantaggi

google-hotel-ads-guida

Sei un albergatore e vuoi aumentare la tua visibilità online e le tue prenotazioni dirette? Google Hotel Ads potrebbe essere la soluzione che stai cercando! In questo articolo, scoprirai cos’è, come funziona, quali sono i suoi vantaggi, come attivarlo e quanto costa. 

Scopriamo subito perché Google Hotel Ads è diventato un alleato prezioso per tanti hotel e strutture ricettive.

google-hotel-ads-cos'è

Cos’è Google Hotel Ads?

Google Hotel Ads è una piattaforma pubblicitaria messa a disposizione da Google per aiutare hotel e altre strutture ricettive a promuovere le proprie offerte. Quello che fa è permettere di sponsorizzare il proprio hotel direttamente nei risultati di ricerca e di collegare poi gli utenti con il proprio booking engine.

Infatti, Google Hotel Ads funziona come un metamotore, raccogliendo informazioni da vari database per mostrare agli utenti le opzioni di alloggio disponibili nella zona che stanno cercando. Questi annunci appaiono nei risultati di ricerca di Google, su Google Maps, e in altre posizioni strategiche.

Come funziona Google Hotel Ads?

Google Hotel Ads permette agli utenti di confrontare prezzi e disponibilità degli hotel basandosi su date di arrivo e partenza e sulla posizione geografica. I risultati mostrano anche i luoghi di interesse e i servizi vicini all’hotel scelto. 

Una volta selezionata l’opzione preferita, l’utente viene indirizzato alla pagina di prenotazione dell’hotel o alla pagina della OTA (Online Travel Agency) come Booking.com, Trivago o Expedia. Questo processo semplifica e velocizza la prenotazione, facilitando la conversione del contatto in una prenotazione effettiva.

Quali sono i vantaggi di Google Hotel Ads?

Google Hotel Ads offre numerosi vantaggi agli operatori turistici:

  1. Disintermediazione: Consente di competere direttamente con le OTA, potendo ricevere prenotazioni dirette e risparmiare sulle commissioni che queste piattaforme normalmente trattengono (dal 13% al 30%).
  2. Maggiore visibilità: Essere presenti in cima ai risultati di ricerca di Google e su Google Maps aumenta notevolmente la visibilità del brand.
  3. Controllo sui costi: Utilizzando il modello Pay-Per-Click (PPC) o pagando una commissione sui proventi delle prenotazioni, è possibile gestire meglio il budget pubblicitario.
  4. Relazione diretta con i clienti: Le prenotazioni dirette permettono di ottenere subito i dati di contatto degli ospiti, facilitando la costruzione di relazioni personalizzate e di fiducia.

Come attivare Google Hotel Ads? 

Fino a qualche anno fa, affinché Google fosse sempre aggiornato con i prezzi, le disponibilità e le tariffe, era necessario affidarsi a dei partner di connettività così da mantenere aggiornato lo stream di dati tra le campagne e il booking engine.

Oggi, però, tutto ciò non è più necessario perché si possono creare e gestire delle campagne direttamente dal proprio account di Google Ads. 

Tuttavia, bisogna prima tenere a mente che per attivare Google Hotel Ads sono necessari tre requisiti:

  1. Profilo Google My Business: la prima cosa fondamentale è avere una scheda Google My Business che sia accuratamente compilata con foto e dettagli della struttura. Se non avete ancora una scheda GMB potete scoprire qui come fare crearla. Se invece avete già una scheda ma la volete ottimizzare, potete scoprire in questo articolo tutti i segreti per migliorarla.
  2. Account Google Ads: il secondo step è quello di possedere un account attivo su Google Ads.
  3. Booking Engine certificato: infine, sarà necessario utilizzare un sistema di prenotazione certificato da Google che vi permette di ottenere clienti direttamente sul vostro sito.

Una volta soddisfatti questi requisiti, si può avviare una campagna pubblicitaria su Google Ads. Vediamo nel dettaglio quali passaggi fare per impostarla.

come-attivare-google-hotel-ads

Come attivare le campagne Google Hotel Ads?

Ecco i passaggi per avviare una campagna Google Hotel Ads:

1.  Accedi al tuo account Google Ads.

2. Crea una nuova campagna:

   – Seleziona l’icona delle Campagne.

   – Dal menu a discesa, scegli Campagne e clicca sul pulsante blu + per iniziare la creazione di una nuova campagna.

3. Configura la campagna:

   – Nella sezione Scopo della campagna, scegli Crea una campagna senza un obiettivo e clicca su Continua.

   – Come Tipo di campagna, seleziona Hotel e continua.

4. Collega il tuo account Hotel Center:

   – Se è la prima volta che crei una campagna hotel, sarà necessario integrare il tuo feed di elenchi e prezzi in Hotel Center.

5. Imposta le preferenze pubblicitarie:

   – Nome della campagna: Assegna un nome chiaro e facilmente identificabile alla tua campagna.

   – Modello di offerta: Scegli il modello di offerta che desideri utilizzare, tenendo presente che potrai modificarlo in seguito.

   – Budget giornaliero: Definisci il budget giornaliero per la tua campagna.

   – Dispositivi: Per impostazione predefinita, gli annunci saranno visibili su tutti i dispositivi. Puoi modificare le offerte per dispositivo anche successivamente.

   – Località: Configura le aree geografiche in cui desideri che gli annunci siano mostrati, con la possibilità di apportare modifiche in futuro.

6. Salva e continua

7. Crea il primo gruppo di annunci:

   – Nome del gruppo di annunci: Assegna un nome che sia facile da ricordare e modificabile in seguito.

   – Offerta per il gruppo di annunci: Questa offerta si applicherà automaticamente al gruppo di hotel “Tutti gli hotel” generato dal sistema. L’offerta può essere aggiustata dopo la creazione della campagna.

8. Salva

Dopo aver salvato, accederai alla pagina dei gruppi di hotel. Qui troverai il gruppo “Tutti gli hotel”, che include tutte le strutture pubblicizzabili tramite il tuo account Hotel Center collegato. Puoi creare ulteriori gruppi di hotel per affinare in modo più dettagliato le tue offerte.

google-hotel-ads

Quanto costa Google Hotel Ads?

Il costo di Google Hotel Ads dipende dal modello di pagamento scelto:

  1. Pay-Per-Click (PPC): Si paga un importo per ogni clic ricevuto sull’annuncio.
  2. Commissione sulle prenotazioni: Pagare una percentuale sui proventi delle prenotazioni generate tramite la piattaforma.

Conclusione

Google Hotel Ads rappresenta un’opportunità preziosa per  aumentare la visibilità online e ottenere più prenotazioni dirette. Grazie alla capacità di competere con le OTA e di migliorare l’esperienza di prenotazione degli utenti, questa piattaforma può contribuire significativamente all’incremento dei ricavi e alla fidelizzazione della clientela. 
Tuttavia, per sfruttare appieno i benefici di Google Hotel Ads, è essenziale una strategia ben pianificata e un’implementazione accurata. Se volete farvi aiutare da esperti che vi supportino in ogni fase delle campagne, potete contattare noi di Neting e godere di un servizio completo che vi permetterà di massimizzare i guadagni, migliorare la visibilità online e ottenere il massimo rendimento dalle vostre campagne Google Hotel Ads.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbe Interessarti

Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Vuoi migliorare la tua strategia di web marketing?

contatta uN CONSULENTE marketing di neting

Ecco la tua checklist

Ci sei quasi, ti stiamo inviando la tua checklist editabile. Compila il form qui sotto. Grazie!

Checklist Sito Web Popup