La ricerca di Google diventa più intelligente con Knowledge Graph

Con questo servizio Google cerca di interpretare la vostra ricerca e riassumere contenuti rilevanti intorno a quel tema, includendo i fatti più rilevanti intorno al soggetto ricercato, ed aggregandoli in modo da dargli un senso.  Per esempio, se siete alla ricerca di Marie Curie, vedrai quando nacque e morì, ma potrai anche ottenere informazioni sulla sua formazione e le scoperte scientifiche.

Questo ci permetterà di accedere ad informazioni rilevanti, senza abbandonare la pagina di Google.

Nel caso per esempio di Miles Davis, ecco i risultati che ci vengono restituiti. Non si può che rimanere affascinati dalla capacità di aggregare ed utilizzare le informazioni che Google sembra ormai possedere. Non so voi, ma a me l’idea che un giorno, ormai non credo molto lontano, cercando il mio nome su Google comparirà la mia foto, quella dei miei genitori e quella del mio gatto, spaventa un po’…

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbe Interessarti

Luca Mainieri
Dal 2013 sono l’orgoglioso papà di Francesco e Camilla, due panzottini che hanno reso la mia vita più ricca di emozioni. Dal 2002 mi occupo di web in modo professionale, prima come programmatore e successivamente come consulente webmarketing e seo / ppc e social media. Nel 2009 ho creato Neting, con la quale forniamo servizi professionali di sviluppo (realizzazione App e siti Web) e consulenziali (web marketing e promozione SEO / PPC).
Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
SCRIVI UN GUEST POST

Sei un blogger e sei interessato a scrivere articoli per il Blog di Neting?

Vuoi approfondire questo argomento?

Vuoi saperne di più? Hai bisogno di aiuto per il tuo business?
I nostri esperti sono a tua disposizione.