Giulia Baccigotti
SEO, SEM e PPC

Novita' Adwords: ottimizza e personalizza con le Campagne Smart Display

novita-adwords-campagne-smart-display

Il network di Google Display include più di 3 milioni di siti e app e offre tantissime modalità per targetizzare i tuoi annunci display sul web. Mentre tutti questi target danno agli inserzionisti un elevato controllo sui loro annunci pubblicitari, può essere importante trovare una modalità per iniziare a pubblicizzare oppure per ottimizzare i tuoi annunci in ottica display. Se non hai mai avuto veri contatti con il mondo di Google Adwords e con la rete Display allora potresti rivolgerti a qualche professionista del settore presente sul territorio come un'agenzia web Bologna che ti possa fornire i giusti consigli per creare al meglio la tua campagna.  

Con questa novità, Google Adwords spera di rendere la targetizzazione degli annunci più facile con le nuove campagne smart display, che permettono a tutti gli inserzionisti di ottimizzare e personalizzare la propria campagna. Le nuove campagne permettono agli inserzionisti di targetizzare i loro annunci in base al proprio pubblico e mettere quelle che piacciono di più per veicolare conversioni per il proprio business senza richiedere nessuna tipologia di targeting aggiuntivo. Tutto quello che gli inserzionisti devono fare è selezionare un CPA obiettivo e caricare alcuni annunci impostati e il caro Google farà il resto. 

Come sviluppare una Campagna Smart Display

Creare una Campagna Smart Display è semplice. Crea una campagna display in Adwords e quando devi selezionare un obiettivo di Marketing, scegli “qualsiasi opzione” sotto la parte di “azione guidata” (escludendo “istalla la tua app mobile” oppure “coinvolgi con la tua app mobile”).

Dopo aver scelto un obiettivo di Marketing, l’opzione di cercare una Campagna Smart Display apparirà. Ticchetta la casella per iniziare.

novita-adwords-campagne-smart-display

Dopo aver creato la tua campagna, ti sarà chiesto di dargli un budget e un CPA target definito. Dopo di che sarai pronto per creare il tuo primo annuncio Smart Display. A differenza di creare un annuncio display tradizionale, non devi caricare un’immagine per raggiungere il network della rete Display con questa tipologia di annunci. Inoltre, Google ti chiederà di creare automaticamente una serie di annunci differenti per la tua campagna per fare un test. Una volta creati gli annunci, hai finito! Google automaticamente targetizzerà i tuoi annunci e ti aiuterà a ottenere più conversioni possibili con il tuo CPA obiettivo. Google farà un report di tutte le tue performance classificandole come “migliori”, “buone” oppure “basse”.

novita-adwords-campagne-smart-display

Potenziali aspetti negativi delle campagne Smart Display

Le campagne Smart Display non sono adatte per quei clienti che vogliono mantenere un certo controllo sulla creatività dei loro annunci e per le campagne di piccole dimensioni su cui bisogna lavorare. Infatti, gli inserzionisti hanno bisogno di almeno 50 conversioni sulla rete Display e almeno 100 conversioni sulla rete Search negli ultimi 30 giorni (che i piccoli inserzionisti non hanno) e definire un budget giornaliero di almeno 10-15 volte quello dell’offerta CPA Target.

Quindi a cosa servono realmente le campagne Smart Display? Secondo Google, gli inserzionisti possono utilizzare una campagna Smart Display per mostrare gli annunci in quasi tutti i formati all’interno della rete Display di Google, raggiungendo le persone in tutti i diversi livelli del ciclo di acquisto, da persone con un certo interesse a clienti interessati solo all’acquisto in se.

Le campagne Smart possono essere una buona palestra per gli inserzionisti che: 

  • Vogliono attirare clienti in più con campagne targetizzate
  • Utilizzano il monitoraggio delle conversioni
  • Hanno limitato l’utilizzo della rete Display solo a livello di campagne Remarketing ma ora vogliono raggiungere più persone velocemente nel processo d’acquisto.
  • Non hanno mai utilizzato la rete Display per le loro campagne e vogliono una campagna che sia veloce e performante in poco tempo.

novita-adwords-campagne-smart-display

La campagna Smart Display combina tre tecnologie di ottimizzazione:

  • Offerta automatizzata
  • Targeting automatizzato
  • Creazione di annunci automatizzati

1_Offerta automatizzata

Utilizzando il CPA Target come base, le campagne Smart Display ottimizzano, nelle impostazioni, le tue offerte secondo le probabilità di conversione per ogni vendita all’asta.

Come Funziona: Le campagne Smart Display usano il CPA Target concentrandosi sulle conversioni. La tua campagna Smart ottimizza facendo un’offerta più aggressiva quando le performance suggeriscono una probabilità più alta di conversioni e abbassano l’offerta quando i dati suggeriscono che c’è una probabilità di conversione minore. Dopo un periodo necessario di apprendimento, le tue campagne dovranno iniziare ad ottimizzare in circa due settimane.  

2_Targeting automatizzato

La definizione del Targeting ottimizza nel momento in cui la tua campagna sta performando meglio e ti viene mostrato dove i tuoi annunci mostreranno il business migliore.

Per aiutarti a raggiungere gli utenti che sono a target con il tuo business, le campagne automatiche utilizzano i dati delle performance per ottenere le conversioni. Le campagne Smart Display combinano due metodi di targeting: Remarketing automatico per le persone che hanno visitato il tuo sito web e il Targeting automatico per intercettare i clienti nel ciclo d’acquisto.

Come funziona: Mentre il targeting nella Smart Display è automatico, Adwords offre controlli addizionali per aiutarti a controllare dove i tuoi annunci vengono pubblicati. Puoi creare un’esclusione di posizionamenti a livello di account per prevenire che i tuoi annunci siano mostrati in siti specifici. Puoi anche creare un’esclusione di categoria dei siti.   

3_Creazione di annunci automatizzati

Gli annunci sono generati automaticamente da blocchi di costruzione che tu definisci con sottotitoli, descrizioni, loghi e immagini.

Come funziona: Vuoi lanciare una campagna ma non sai quali immagini e testo usare nei tuoi annunci. Decidi di definire solo le impostazioni e metterle nella Campagna Smart Display.  

Come Ottimizzare la tua campagna Smart Display

Le campagne Smart Display automatizzate di Google lasciano poco controllo nelle mani dell’inserzionista, tuttavia, quest'ultimi hanno ancora potere riguardo a cinque fattori chiave:

  • Budget della Campagna: Gli inserzionisti hanno sempre un certo potere sul loro account Adwords. Raggiungere una campagna Smart Display di successo è facile quanto dare più budget alla campagna! Una campagna lottata e sudata, tuttavia, può avere il suo budget ristretto finché le performance non migliorano. Sebbene gli inserzionisti non possono definire l’offerta CPC o CPM di una campagna Smart Display, possono sempre aggiustare il loro CPA target. Se non sei soddisfatto del CPA della tua campagna Smart Display, abbassa il tuo CPA Target!
  • Impostazioni degli annunci: Può essere facile dimenticare di testare nuovi annunci creativi in una campagna Smart Display, ma non sorvolare sull’importanza di un annuncio ben copiato! Controlla sempre l’impostazione dei tuoi annunci e sostituisci ogni sottotitolo, descrizione oppure immagine con performance basse.
  • Posizione degli annunci: Sebbene non selezionerai in quale sito e app i tuoi annunci verranno pubblicati inizialmente in una campagna Smart Display, puoi escludere i posizionamenti individuali dal mostrare i tuoi annunci. Puoi revisionare regolarmente i tuoi posizionamenti ed escludere quelli con performance basse dalle tue campagne per salvaguardare il tuo denaro in futuro, man mano che la campagna performa. Puoi anche escludere i posizionamenti individuali per salvaguardare i tuoi annunci da siti con contenuti che non coincidono con il tuo brand. Per escludere i posizionamenti da una campagna Smart Display, hai bisogno di creare un’esclusione dalla lista delle campagne nella libreria condivisa del tuo account.

Come settare una Campagna Smart Display di Successo

Il nostro obiettivo è ovviamente quello di riuscire a definire una campagna di successo. E’ quindi possibile definire che, per raggiungere un risultato realistico, sia necessario compiere alcune importanti modifiche.

Budget

Definisci un budget maggiore rispetto all’offerta CPA Target definita. Questo può far si di avere abbastanza margine per coprire tutte le ore della giornata. Utilizza la tua offerta CPA target per controllare il volume.

Offerta

L’offerta si basa sulla quantità che sei disposto a pagare per una conversione. Dato che le campagne Smart Display forniscono una maggiore targetizzazione, l’offerta dovrebbe riflettere il prezzo che sei disposto a pagare per acquisire nuovi clienti.

Massimizza

Massimizza l’utilizzo della creatività. Includi le diverse impostazioni per quanto sia possibile: sottotitoli, descrizione, immagini e loghi. Utilizza nuovi template per introdurre combinazioni di impostazioni e nuove creatività.

Attendi

Permetti alla campagna 1/2 settimane di assestamento e stabilizzala con piccoli cambiamenti. Attendi almeno quattro settimane prima di valutare le performance totali e i risultati.

Ottimizza

Aggiusta la tua offerta CPA target non di più di una volta a settimana e incrementa di 10/20% per minimizzare la volatilità. Rivedi la creatività ogni due settimane circa: rimuovi gli annunci con bassa performance e rimpiazzali con nuove creatività.

Le campagne Smart Display utilizzano il potere della macchina di Google per riuscire automaticamente a:

  • Connettere il tuo business alle prospettive dei clienti che potrebbero essere interessate ai tuoi prodotti utilizzando approfondimenti da milioni di apps e siti
  • Creare una bella immagine ed un testo attrattivo per gli annunci che utilizzerai sulla Rete Display
  • Definire la giusta offerta per incontrare gli scopi delle performance

Solo Google definisce l’automazione su vasta scala, per aiutarti a dare esperienze più ricche ai clienti e migliorare i risultati per il tuo Brand. Infatti, gli inserzionisti che utilizzano le campagne Smart Display stanno avendo una percentuale di incremento del 20% sulle conversioni allo stesso CPA comparate alle stesse campagne Display tradizionali.

Facciamo un esempio concreto.

Un’Azienda come Trivago, piattaforma on-line per la ricerca di hotel, sta usando le campagne Smart Display per aiutare i viaggiatori in giro per il mondo a trovare camere che possano soddisfare i loro diversi bisogni durante il viaggio come una camera grande abbastanza per una famiglia di quattro persone, una con wi-fi ad alta velocità, una con vista sull’oceano.

Il Brand Trivago definisce:

  • Un’ impostazione creativa con un sottotitolo come: ”Trova le offerte del grande Hotel”, una descrizione con la lista dei suoi hotel, immagini esclusive della location come Roma, Londra o Parigi e il suo logo di rappresentanza.
  • Obiettivi di business: un CPA target e un budget giornaliero. Adwords fa il resto. Crea più di 25000 annunci su misura e li mostra ai viaggiatori per le offerte dell’hotel. Per esempio, le persone che navigano un blog di viaggio potrebbero vedere un messaggio con una call to action come “Trova le offerte degli hotel migliori” e un’immagine stupefacente del Colosseo oppure del Bing Bang. Con una campagna Smart Display, Trivago riesce a veicolare il 36% in più delle conversioni allo stesso CPA, comparato alle altre campagne Display simili. Il brand ora utilizza le campagne Smart Display attraverso mercati come Europa, Asia e Nord America.

Siamo alla fine del nostro articolo. Spero che i consigli riportati vi abbiano convinto a provare questa novità firmata Google Adwords e a sperimentare i vantaggi delle nuove Campagne Smart Display.

Giulia Baccigotti

Web Marketing Specialist nel campo del Marketing e della Comunicazione. Amo utilizzare la mia creatività per sviluppare contenuti nuovi sul web e potermi specializzare nel vasto mondo della SEO. Ho tante passioni che amo coltivare, ma la comunicazione è diventata il mio lavoro, in fondo: “Non si può non comunicare!”

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vuoi approfondire questo argomento con un nostro consulente?

I nostri esperti di SEO, SEM e PPC sono a disposizione per aiutarti.