Ricerca parole chiave: tre strumenti utili per la seo e non solo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Prendendo spunto da un post recentemente apparso su un altro blog vogliamo presentare tre strumenti che a nostro parere sono molto interessanti per la ricerca e definizione di parole chiave.

Il lavoro di selezione delle parole chiave, sia durante l’attività di content writing, sia nella definizione e svolgimento di attività di ottimizzazione per i motori di ricerca, sia nella definizione di campagne PPC (quali ad esempio su Google Adwords) è uno degli aspetti fondamentali. Spesso ci si riduce a fare questa analisi a posteriori.
È invece consigliabile partire sempre da un’analisi sulle parole chiave prima di iniziare una di queste attività, e forse anche prima di scegliere il nome per un determinato progetto!

Di seguito riportiamo alcuni strumenti che riteniamo utili risorse per l’individuazione, valutazione e comparazione delle parole chiave.

In questo articolo tralasciamo, per semplicità, gli strumenti per le parole chiave disponibili in AdWords, in quanto questi richiederebbero una trattazione a parte.
Non vi preoccupate quindi se non troverete in questo articolo citati i seguenti strumenti:

  • Google Adwords: Parole Chiave e Stima del Traffico
  • Google Adwords: Targeting Contestuale
  • Google Ad Planner

Ci riserviamo di scrivere un articolo dedicato a loro quanto prima 😉

Google Trends

Questo strumento di Google è forse ancora sottovalutato. Una volta si chiamava Google Insights, ma recentemente è stato rinominato in Trends proprio per la sua caratteristica principale di individuare la variazione di volume delle ricerche relative a specifiche parole chiave nel tempo. Oltre a questa interessantissima funzione, il sistema consente di targettizzare i volumi per intervalli temporali e zone geografiche, e, molto più importante, di comparare fino a 5 parole.

Questo strumento gratuito per le parole chiave è disponibile all’indirizzo
http://www.google.com/trends/

Di seguito riportiamo un esempio di risultato di confronto di tre termini di ricerca (“sviluppo siti internet”,”sviluppo siti web”,”sviluppo internet”) su Google Trends.
Da questa immagine rileviamo quindi che il termine sviluppo internet ha un maggior volume di ricerca.

google trends ricerca parole chiave

Übersuggest

Questo strumento permette di visualizzare una serie di keywords associate ad una determinata parola chiave, prelevando i risultati da Google Instant Suggest, ossia dal sistema di suggerimento della parola chiave che utilizza Google per autocompletare il campo di ricerca.
Questo elemento è molto importante da considerare, in quanto queste parole compariranno automaticamente nella casella di ricerca mano mano che un utente digita una parola chiave. Ottimizzare un sito per questi termini può quindi voler dire sfruttare al meglio questa funzionalità di Google a nostro vantaggio.

Disponibile all’indirizzo http://ubersuggest.org

Di seguito mostriamo una ricerca su Übersuggest relativa al termine “sviluppo apps

ubersuggest ricerca parole chiave

Keyword Buzz

Strumento simile ad Übersuggest (ma molto meno performante!) offre una informazine in più rispetto al precendente ossia i volumi di ricerca. Inoltre Keyword Buzz invece ci permette di controllare la disponibilità di un nome di dominio contenente quella determinata chiave di ricerca. Di sotto una schermata che riproduce i risultati prodotti da KeywordBuzz relativamente alla ricerca in italiano di sviluppo apps.

Disponibile all’indirizzo http://www.keywordbuzz.net/

keywordbuzz ricerca parole chiave

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbe Interessarti

Luca Mainieri
Ingegnere per formazione, creativo per passione! Mi interesso di web dal 1998 e dal 2002 il digital è diventata la mia professione. Dopo essermi dedicato alla programmazione (web, server e mobile) mi sono occupato di consulenza, affiancando importanti aziende nell’area sviluppo, project management e web marketing. Dal 2009 sono CEO di Neting.it.
Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Vuoi migliorare il posizionamento SEO e la visibilità del tuo sito su Google?

contatta uN ESPERTO seo di NETING

Ecco la tua checklist

Ci sei quasi, ti stiamo inviando la tua checklist editabile. Compila il form qui sotto. Grazie!

Checklist Sito Web Popup