Luca Mainieri
Web Development e Tecnologie Web

Avete realizzato un sito web responsive? Troppo tardi, ora e' tempo di siti web AMP!

responsive vs amp accelerated mobile pages

Siete andati nel panico? Beh scherzavamo! Tenetevi stretto il vostro sito web responsive perchè oggi è più necessario che mai!

Il mondo del web è in continua evoluzione e le novità si rincorrono. Ormai quasi tutti noi abbiamo un device mobile, o come comunemente viene definito, uno smarthone o un tablet, e quasi tutti noi lo usiamo abitualmente per ricerche online e per visitare dei siti web. Ormai è diventato chiaro a (quasi) tutti che un sito web deve avere delle caratteristiche speciali per essere ben fruibile ed utilizzabile da questi dispositivi. Indipendentemente dalle esigenze di un sito una caratteristica che è fondamentale per il successo di tutti i siti è la loro compatibilità e il supporto responsive design.

La maggior parte dei siti web si sono adeguati a questa caratteristica di web design ed hanno pensato di realizzare un restyling del sito web esistente con tecnologie web responsive. Tuttavia la tecnologia è sempre un passo avanti e se avete investito nella realizzazione di un sito web potrebbe essere necessario a breve di considerare un ulteriore investimento, è infatti arrivata la tecnologia AMP (Accelerated Mobile Pages) che promette di scompigliare le carte in tavola.

Prima di addentrarci in AMP vediamo comunque di approfondire, per i più distratti, cos’è il web design responsive e perché è importante.

Che cosa è il Web Design Responsive?

Il web design responsive permette di adeguare il layout di un sito web alla dimensione dello schermo che viene utilizzato per visualizzare il sito. Un display molto ampio può visualizzare un sito con più colonne di contenuti, mentre un piccolo schermo può avere lo stesso contenuto presentato in una singola colonna con testo e link che sono di dimensioni adeguate per essere visualizzate correttamente su un display più piccolo.

Perchè il Web Design Responsive è importante?

Il web design responsive è importante per 3 ragioni fondamentali, che elenchiamo di seguito

Adattare il sito web ai diversi dispositivi

Viviamo in un mondo in cui i nostri siti sono visitati da una varietà di dispositivi differenti (per sistema operativi, tecnologie e dimensioni dello schermo e gli stessi clienti possono tornare sullo stesso sito in tempi diversi con dispositivi diversi. I siti devono poter garantire un ottimo funzionamento indipendentemente dal dispositivo utilizzato.

Facilità di gestione ed aggiornamento dei contenuti

Differenziare le piattaforme tra mobile e desktop porta di solito ad enormi complicazioni tecniche e maggiori costi. L’utilizzo di tecnologie di web design responsive garantisce una maggiore facilità di gestione e minori costi di manutenzione di più piattaforme web differenti ottimizzate per i diversi dispositivi.

Maggiore visibilità online e sui motori di ricerca

Google ha da tempo raccomandato di utilizzare il web design responsive per migliorare l’esperienza utente e dal 2015 Google ha modificato i suoi algoritmi per avvantaggiare quei siti che sono realizzati in responsive. Oggi il web design responsive è un fattore di posizionamento e visibilità online molto importante ed è fondamentale per tutte le strategie SEO, come sicuramente saprà consigliarvi anche la vostra agenzia SEO di fiducia.

Bene abbiamo visto tutto sul sito responsive ma cos’è AMP?

Cos’è AMP, cosa si intende per Accelerated Mobile Pages?

AMP è un progetto open source creato da Google con l’obiettivo di creare uno standard per la crazione di siti mobili ottimizzati che abbiano dei tempi di caricamento pressoché istantanei su tutti i dispositivi. L'obiettivo di Google con AMP è quello di offrire la migliore esperienza mobile possibile ai propri utenti. "Google vuole ottenere informazioni per l'utente finale il più velocemente possibile”.

 


Per un ulteriore approfondimento potete andare alla pagina ufficiale del progetto AMP (https://www.ampproject.org/

Tempi di caricamento di 0,7 secondi

Rudy Galfi, AMP product manager di Google, ha detto in una recente conferenza di marketing che il tempo di caricamento medio per i contenuti AMP-coded è 0,7 secondi. In confronto, il tempo di caricamento medio per le pagine non-AMP è di 22 secondi, o "il tempo necessario per voi di lasciare il sito e non tornare mai", ha detto Galfi.

Il 23 febbraio 2016, Google ha ufficialmente integrato pagine web AMP nei suoi risultati di ricerca per dispositivi mobili. Le pagine AMP appaiono in cima ai risultati di ricerca e Google garantisce ai siti sviluppati con AMP un’ottima visibilità per tutte le ricerche online.

Conviene realizzare un sito in AMP

Google ha speso un sacco di tempo nel corso degli ultimi anni a convincere gli sviluppatori e gli editori ad adottare responsive design per migliorare l'esperienza degli utenti mobili. Oggi, allo stato attuale di sviluppo, responsive design e AMP non si escludono a vicenda. Tuttavia, le pagine AMP caricano con dei tempi notevolmente più veloci rispetto alle pagine responsive ed è possibile che in un futuro non troppo lontano AMP alla fine sarà favorito e possa diventare un fattore di ranking importante anche se su questo Google non ha ancora espresso una posizione ufficiale.

Realizzazione di siti web in AMP

In un mondo digitale in continua evoluzione, la realizzazione di siti web professionali è una cosa complessa. Per ottenere la maggiore visibilità online ed un più alto ritorno di investimento, occorre affidarsi a professionisti seri e web agency preparate che possano affrontare questi nuovi progetti. AMP non è una tecnologia per tutti, allo stato attuale è un subset HTML ancora in fase di sviluppo che implementa custom elements che razionalizzano il codice. L’aumento di velocità è notevole ed umentando la velocità di fruizione dei contenuti migliora di conseguenza anche la SEO.

A chi rivolgersi per un sito in AMP

Le web agency stanno cercando rapidamente di adeguarsi a questi nuovi standard, sviluppando competenze ed esperienze in merito. Le maggiori piattaforme web open source hanno sviluppato dei plugin e porting in questa direzione: Wordpress offre un plugin abbastanza stabile in questo senso, Drupal anche e Joomla è in una fase di sperimentazione per la messa in produzione di un plugin stabile per l’adeguamento AMP. La web agency Neting è specilizzata nella realizzazione di siti web AMP e quindi per ogni vostra necessità di realizzazione di siti web AMP vi consigliamo di contattarci!

Luca Mainieri

Dal 2013 sono l'orgoglioso papà di Francesco e Camilla, due panzottini che hanno reso la mia vita più ricca di emozioni. Dal 2002 mi occupo di web in modo professionale, prima come programmatore e successivamente come consulente webmarketing e seo / ppc e social media. Nel 2009 ho creato Neting, con la quale forniamo servizi professionali di sviluppo (realizzazione App e siti Web) e consulenziali (web marketing e promozione SEO / PPC).

View Luca Mainieri's LinkedIn profileGuarda il profilo di Luca Mainieri su Linkedin

Salva

Salva

Salva

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vuoi approfondire questo argomento con un nostro consulente?

I nostri esperti di Web Development e Tecnologie Web sono a disposizione per aiutarti.