Testare il funzionamento del vostro sito web su piattaforme diverse

Uno dei grattacapi maggiori per chi si occupa di realizzazione siti web è la compatibilità del codice su piattaforme e browser diversi. Ai profani il problema può sembrare di poco conto ma non è proprio così, infatti molti siti web sviluppati in economia presentano poi grossi problemi se utilizzati con piattaforme/browser diversi.

Basta pensare che ancora oggi alcuni dei produttori maggiori di software (e parlo di Microsoft… non proprio dell’ultimo arrivato) non ha ancora implementato sulle ultime versioni di IE una piena compatibilità con gli standard CSS3, ossia il più recente standard internazionale per il controllo dello presentazione grafica dei siti web ormai rilasciato da alcuni anni!

Con lo sviluppo che ha avuto poi l’accesso al web da dispositivi mobili e smartphone il problema si amplificato: ora le device che possono accedere al sito web non sono poi quei 4 browser che costituiscono il 99% del mercato (ossia Internet Explorer, Firefox, Chrome e Safari) ma anche una moltitudine di altre soluzioni, che si differenziano per tipologia di navigazione (ad esempio il touch), grandezza degli schermi, interpretazione dei linguaggi, etc…

Browser che devi usare per testare il tuo sito

A questo punto diventa quindi importante, se non fondamentale, disporre di uno strumento che consenta di verificare e testare il comportamento del proprio sito web simulando l’accesso da device, browser e sistemi operativi differenti.

Ci viene in aiuto, in questo arduo compito, la piattaforma SauceLabs.

SauceLabs è una piattaforma che consente di lanciare delle virtual machine con ambienti di test preconfigurati.
Le soluzioni possibili sono moltissime, il sito ne riporta circa un centinaio di combinazione di sistemi operativi diversi e client web, praticamente quasi ogni possibile combinazione esistente.

Le combinazioni sono quelle di praticamente ogni versione di browser disponibile, sui 3 maggiori sistemi operativi per computer e mobile.

61 Windows piattaforme
20 Mac piattaforme
18 Linux piattaforme

SouceLabs è una piattaforma a pagamento, ma si può creare un account gratuito che consente di fare girare fino a 3 ambienti di test contemporaneamente per un massimo di 2 ore al mese. Più che sufficiente per verificare il funzionamento di un semplice sito in ambienti differenti (non tanto se si vuole testare un’app di discreta complessita invece!)…

Tra le altre features che la piattaforma offre, c’è quella di poter registrare i test per tenere traccia di eventuali bug, la possibilità di simulare device mobile in diverse risoluzioni di schermo, strumenti di debug integrati nei browser (come il famosissimo Firebug) e molto altro.

Consigliamo vivamente di provare questa interessantissima piattaforma e verificare il vostro sito web.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Potrebbe Interessarti

Luca Mainieri
Dal 2013 sono l’orgoglioso papà di Francesco e Camilla, due panzottini che hanno reso la mia vita più ricca di emozioni. Dal 2002 mi occupo di web in modo professionale, prima come programmatore e successivamente come consulente webmarketing e seo / ppc e social media. Nel 2009 ho creato Neting, con la quale forniamo servizi professionali di sviluppo (realizzazione App e siti Web) e consulenziali (web marketing e promozione SEO / PPC).
Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Contatta un consulente ora

Vuoi saperne di più? Hai bisogno di aiuto per il tuo business?
I nostri esperti sono a tua disposizione.

SCRIVI UN GUEST POST

Sei un blogger e sei interessato a scrivere articoli per il Blog di Neting?