Il tutorial che cercavi: guida alla scoperta di TikTok Ads

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Tiktok Ads

Tik-Tok.
Tik-Tok.
Tik-Tok.
Cadenza regolare e costante.
La frequenza di pendolo in casa dei nonni, che rievoca inevitabilmente lo scandire del tempo che passa, direbbe un boomer o un millennial. Ma un utente medio della Generazione Z? “Ce l’ho!”, direbbe. Tik-Tok, difatti, è diventato il nome di una metrica di evoluzione del network.

TikTok la piattaforma per la Generazione Z

Una piattaforma social ipnotica che funge da magnete per migliaia di teenagers che giornalmente si sono creati uno spazio alternativo a social come Fb. Nel 2021, TikTok ha registrato un nuovo record raggiungendo 1 miliardo di utenti registrati. (TikTok, 2021)  
Nel 2021, TikTok è stata l’app mobile più scaricata al mondo, generando 656 milioni di download. (Statista, 2021)

Grafico Statista Tiktok
App mobile leader in tutto il mondo nel 2021, per download (in milioni)

 

Un background omnichannel, che muta bisogni e mezzi di comunicazione, ed i video che, basati su principi di immediatezza a rapidità, sembrano conquistare e mantenere migliaia di visi mentre il tik-tok scorre. La crescita esponenziale si registra tra gli utenti di età inferiore ai 30 anni. (Statista, 2022)
Insomma, la piattaforma perfetta per coniugare creatività, espressione artistica e ROI.

Beccato, ti ho visto! Hai storto il naso….

Grazie all’AI di questa app, basata su engagement e tempo di visualizzazione, un video al massimo di 180 secondi può essere il surplus della tua strategia aziendale. 

Per incrementare il return on investment, è necessario pianificare strategie di campagne TikTok fondate sui dati, le famose strategie data-driven.

TikTok, infatti, permette di intercettare e interpretare i gusti dei potenziali clienti nell’esatto momento in cui cercano contenuti. Questi ultimi, se pertinenti, unici e accattivanti creano una rete di connessione con l’audience desiderata, creando lead generation. 
Quindi, perché non utilizzare le opportunità di marketing che TikTok ci offre su un piatto d’argento?

Perchè usare TikTok Ads

Ed è qui che TikTok Ads Manager assume le sembianze di un piatto prelibato e ricercato. Un’interfaccia che nasce dal progetto TikTok For Business che permette ad aziende, prescindendo dalle dimensioni, di rendere più impattante la loro offerta mediante annunci pubblicitari dinamici e divertenti

Grazie all’immensa popolarità raccolta da questa infrastruttura digitale, le inserzioni pubblicitarie possono garantire.. quel quid in più. 

Sempre più aziende si stanno rapportando con questa piattaforma la quale ha raggiunto oltre un miliardo di installazioni, aggiudicandosi il primato di app social di tendenza del momento. 
Qualche tempo fa vi avevamo parlato di Social Media Marketing con TikTok ed oggi siamo qui per mostrarti una guida passo-passo per come fare pubblicità con TikTok Ads quindi se sei arrivato fin qui e hai iniziato a porti delle domande, sappi che…

capiti a fagiolo 🙂

TikTok Ads step by step: come fare pubblicità su TikTok

Per fare pubblicità su TikTok è necessario creare un account pubblicitario. Vai su https://ads.tiktok.com/ e clicca su “crea ora”.

Creazione Campagne Tiktok
Creazione account TikTok Ads

Dopo aver creato l’account inserendo indirizzo mail e password, la Piattaforma ti chiederà lo scopo della subscription: Business o Individual.  Successivamente, rispondi con attenzione all’interrogatorio identificativo: TikTok ha bisogno di sapere tutte le specifiche. 

Attenzione, perchè il tuo account non è attivo subito.

Una volta completato il processo di registrazione, dovrai attendere l’approvazione di TikTok (generalmente sono necessarie circa 24 ore).

Crea il pixel di TikTok per il tracciamento degli eventi

Nell’attesa dell’approvazione da parte di TikTok, ottimizza il tempo creando e installando TikTok Pixel, il tag di tracciamento di TikTok. Quest’ultimo è un pezzettino di codice che ci permette di fare grandi cose. 

“Da un piccolo codice derivano grandi responsabilità”

Ah non era così?
Il Pixel di TikTok è condizione necessaria e sufficiente per tracciare le conversioni delle campagne TikTok e per realizzare un’audience ad hoc. Viene generato dalla piattaforma stessa e serve per comunicare a TikTok azioni specifiche svolte sul tuo sito web, quali click su bottoni, visualizzazioni di pagine, compilazioni di form. 

Per creare il tag di tracciamento devi avere già un account TikTok Ads, quindi:

  • Clicca su “Eventi”
  • Seleziona Website Pixel e clicca su “gestisci”
  • Clicca su “Crea Pixel” e nominalo
Creazione Pixel Tiktok

  • Scegli installazione manuale del Pixel 
  • Clicca su “Copia codice Pixel
Installazione Tiktok Pixel
  • Incolla il codice Pixel nel head del tuo sito
  • Ora è il momento di creare eventi

Infatti, se il tuo intento è quello di creare una campagna pubblicitaria di successo su TikTok hai bisogno di un costante monitoraggio dei risultati: ecco a cosa serve il TikTok Pixel. 

Una volta installato sul tuo sito, TikTok Pixel sarà in grado di tracciare eventi ben precisi, che potrebbero essere dal semplice clic sull’annuncio a una richiesta di contatto sul sito o una vera e propria vendita. 
Attraverso il tag di tracciamento, tutti questi eventi vengono immagazzinati da TikTok Ads in modo che tu possa monitorare l’andamento dei singoli annunci e individuare così quelli che portano risultati e quelli che necessitano di qualche miglioramento. Naturalmente, l’intero processo deve avvenire attraverso il totale rispetto delle regole dettate dal Garante Privacy basate su un esplicito consenso, pertanto è importante aggiornare anche i relativi consensi all’uso dei dati.

Creare una campagna pubblicitaria su TikTok

L’ora di settare i goals è arrivata e quindi dovrai scegliere tra i diversi obiettivi dei tuoi annunci, in modo da ottimizzare le performance della tua campagna.

Per impostare la tua campagna cerca quindi di definire l’obiettivo principale, facilmente riconducibile ad una delle seguenti aree: 

  • riconoscibilità (awareness)
  • attenzione (consideration)
  • conversione (conversion)


Dunque, i singoli obiettivi saranno:

  1. Copertura
  2. Traffico
  3. Visualizzazioni
  4. Conversioni
  5. Installazioni app
Obiettivi Campagne Tiktok Ads
Tipologie di obiettivi di una campagna pubblicitaria

Se il tuo obiettivo è quello di attrarre e condurre sul tuo sito un vasto bacino di utenti, allora “traffico” è la campagna ottimale. 

Se invece vuoi mettere in mostra la tua app, “Installazione App” sarà la strada per il successo. 
The last but not the least, se vuoi generare lead e utenti profilati, clicca su “Conversioni”.

Crea un gruppo di annunci

Ed eccoci alla parte più creativa, la creazione dei gruppi di annunci su TikTok

Un gruppo di annunci può includere molteplici inserzioni e allo stesso tempo più Ad Groups all’interno di ogni campagna. 

Il “Gruppo di annunci” definiscono quando e dove appariranno i tuoi annunci e chi li vedrà. In questa fase devi prendere decisioni cruciali come la definizione del pubblico di destinazione.

Posizionamento e targeting

Ora, devi scegliere dove e a chi usciranno i nostri annunci. In parole povere, dove vorresti si piazzasse e a chi vorresti uscissero questi piazzamenti. 

Il “dove” risponde al placement, il “a chi” risponde al targeting.

Dal punto di vista del placement, TikTok Ads ci fa scegliere tra:

  • Automatico – in cui lo stesso TikTok si occupa di ottimizzare le app dove appariranno le Ads
  • Personalizzato – sì, da noi stessi. Selezioniamo il luogo delle Ads, che sia TikTok stesso o tutti i portali appartenenti ad esso, TopBuzz, BuzzFeed, News Republic, Babe)
Targeting Tiktok Ads

In termini di targeting, la piattaforma digitale mette a disposizione diversi criteri di targetizzazione del public audience:

  • Custom audience (includere o escludere dal proprio target utenti che sono affini o lontani da quello che potrebbe essere l’user orientato all’acquisto)
  • Demografia (criteri di età,  localizzazione, genere)
  • Interessi e comportamenti
  • Dispositivi (connessione utilizzata, sistema operativo, Pixel Tracking)

Il targeting è una fase fondamentale per massimizzare i risultati e minimizzare i costi

Minimo sforzo, massimo risultato

Questo perché definiamo la buyer persona.

Creare un annuncio TikTok

Una volta scelta la prima Campagna e almeno un Gruppo di Annunci, è l’ora di creare gli annunci. 

Ovvero ciò che finirà tra le mani dell’user. Una diversificazione consistente quella dei diversi formati sia di immagini che di video. 

Iniziamo con la carrellata:

Inserzioni in-feed: annunci che compaiono nella pagina “Per te”;

Image8

Brand Takeover: pubblicità di un formato a schermo intero che appare quando gli users aprono l’app;
Hashtag challenge sponsorizzate: formati che incoraggiano gli utenti a creare contenuti, sfidandoli;

Annunci Tiktok Hashtag Challenge

Contenuti sponsorizzati di influencer: ads sponsorizzate mediante i contenuti di un TikTok influencer;
Annunci carosello: utilizzati generalmente per lo storytelling dei brand ed includono un massimo di 10 immagini mostrate da uno slideshow;
Video Ads: annunci a schermo intero, di una durata tra i 5 e i 60 secondi, visualizzabili nel feed “Per te”;
Contenuti AR branded: contenuti di Augmented Reality come stickers, effetti e filtri che possono essere utilizzati dagli utenti;

AR Formato Ads Tiktok

AR Branded Ads

Sparks ads: sponsorizzazioni pensati per sfruttare pubblicazioni che non vengono effettuate per finalità pubblicitarie, per potenziarne l’effetto.

Considerazioni finali

Arrivati al capolinea è il momento di iniziare a testare i primi annunci, scovare opportunities e riempire weaknesses. 

Questa piattaforma vertiginosa per natura, necessita di costante attenzione ma può regalare molte soddisfazioni.. che ovviamente, seguendo passo passo il tutorial, potrai assaporare anche tu 😉 

Self-expression e autenticità, ti aspettano!

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Potrebbe Interessarti

Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Vuoi migliorare la tua strategia di web marketing?

contatta uN CONSULENTE marketing di neting

Ecco la tua checklist

Ci sei quasi, ti stiamo inviando la tua checklist editabile. Compila il form qui sotto. Grazie!

Checklist Sito Web Popup