Tracking con Google Analytics di pagine caricate via Ajax

Nello sviluppo di siti web moderni ed efficaci si utilizzano spesso HTML5 Pushstate e Ajax per caricare in pagine web del contenuto dinamicamente. Questo permette di modificare e caricare contenuti nella pagina web senza ricaricare la pagina stessa e fornendo un’esperienza utente fluida e prestazioni migliorate.

Tuttavia se carichiamo contenuti o porzioni di codice via Ajax può essere un problema analizzare il traffico su Google Analytics, in quanto le pagine (o porzioni di contenuti) caricate via Ajax non modificano lo stato della pagina e non triggano l’evento in GA.

La soluzione quindi è quella di caricare, insieme nella pagina (o porzione di pagina) caricata dinamicamente con Ajax, uno script che permetta di fare un push su Google Analytics, attraverso il metodo GA (quello utilizzato da Universal Analytics di Google).

Il metodo corretto prevede quindi di passare al metodo GA i seguenti dati, il primo per un set dei parametri da passare ed il secondo per fare un push dei dati:

 //  

Ecco quindi la porzione di codice da inserire nella parte della pagina caricata dinamicamente:

 //  

In questa funzione occorre quindi passare alla funzione gaTrack due variabili, l’indirizzo completo della pagina ed il titolo che vogliamo vedere visualizzato in Google Analytics. Per facilitare le cose abbiamo anche corredato il codice di una comoda funzione PHP che ritorna l’indirizzo completo della pagina, in modo da ottenere il valore da passare al GA dinamicamente.

<?php

function curPageURL() {  
    $pageURL = ‘http’;  
    if ($_SERVER[“HTTPS”] == “on”) {$pageURL .= “s”;}   
    $pageURL .= “://”;  
    
    
    if ($_SERVER[“SERVER_PORT”] != “80”) {
     $pageURL .= $_SERVER[“SERVER_NAME”].”:”.$_SERVER[“SERVER_PORT”].$_SERVER[“REQUEST_URI”];  
     } else {
         $pageURL .= $_SERVER[“SERVER_NAME”].$_SERVER[“REQUEST_URI”];
     }
    return $pageURL;
}
?>

 
Condividi
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Potrebbe Interessarti

Luca Mainieri
Dal 2013 sono l’orgoglioso papà di Francesco e Camilla, due panzottini che hanno reso la mia vita più ricca di emozioni. Dal 2002 mi occupo di web in modo professionale, prima come programmatore e successivamente come consulente webmarketing e seo / ppc e social media. Nel 2009 ho creato Neting, con la quale forniamo servizi professionali di sviluppo (realizzazione App e siti Web) e consulenziali (web marketing e promozione SEO / PPC).
Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
SCRIVI UN GUEST POST

Sei un blogger e sei interessato a scrivere articoli per il Blog di Neting?

Vuoi approfondire questo argomento?

Vuoi saperne di più? Hai bisogno di aiuto per il tuo business?
I nostri esperti sono a tua disposizione.