Glossary

Backlink / Back Link
Dal punto di vista di un sito web, un backlink è un link ricevuto da un altro sito, ossia un link entrante (inbound link), in contrapposizione con un link uscente o con un cross link (link interni tra pagine dello stesso sito)

Tecniche SEO Black Hat / White Hat
Black Hat è il termine usato per indicare un SEO che utilizza tecniche di posizionamento scorrette per falsare i risultati dei motori di ricerca (ad esempio il cloaking). Chi non usa queste tecniche, o tecniche di SEO etiche e rispettose delle logiche intrinseche dei motori di ricerca, viene definito White Hat. Tecniche seo considerate black hat sono cloacking, spamming, stuffing, etc.

CTR
Il CTR (click-thru rate) corrisponde al rapporto tra le visualizzazione di un annuncio ed i click ricevuti. E' il fattore di efficacia di annuncio, ossia della capacità di attirare il click e portare un utente sulla pagina di destinazione dell'annuncio

Crawler / Spider
Programma usato dai motori di ricerca per scandagliare il web e individuare le pagine da prelevare. I programmi sono disegnati per seguire i link e ‘raccogliere’ il contenuto per l’indicizzazione

Contenuto duplicato (duplicate content)
Testo che viene pubblicato in più pagine dello stesso sito oppure in pagine appartenenti a siti diversi. I motori di ricerca evitano di proporre agli utenti che effettuano le ricerche una lista di risultati identici o troppo simili tra loro. Dunque, pubblicare sul proprio sito dei testi esistenti anche altrove nel web non migliora l'unicità del sito stesso e rischia di costituire per i motori un indice di bassa qualità.

Densità parole-chiave (keyword density)
La densità è un indice di quanto frequentemente una parola-chiave appare in un testo o in una pagina. Viene rappresentata dal rapporto tra una certa parola ed il numero complessivo di parole che compongono il testo

Directory
Catalogo di siti web ordinato per categoria. Ogni sito web viene ospitato in una categoria relativa ai contenuti del sito. Generalmente le directory, a differenza dei motori di ricerca "propriamente detti" selezionano i siti web proposti dagli utenti manualmente, includendoli nel catalogo solo se vengono ritenuti interessanti e di qualità.

Keyword (parola-chiave)
Termine particolarmente attinente ad un dato argomento. Gli utenti che effettuano ricerche sui motori inseriscono spesso una o più parole-chiave che ritengono inerenti ai contenuti che intendono trovare. I motori di ricerca riportano poi all'utente un elenco di pagine web in cui compaiono le parole-chiave inserite.

Inbound link
Dal punto di vista di un sito, è un link ricevuto da altri siti. Gli inbound link sono estremamente utili in quanto aumentano la Link Popularity di un sito e contribuiscono ad incrementare il valore di PageRank™ calcolato da Google.

Indicizzazione
Atto compiuto dal motore di ricerca e che consiste nell'aggiungere una pagina web all'archivio dei siti (database) del motore.

Link Popularity (popolarità da link)
Il numero di link in giro per il web che puntano ad una determinata pagina o sito. La Link Popularity è uno dei fattori che i motori di ricerca prendono in considerazione per attribuire la posizione di una pagina nei risultati delle ricerche. I motori desumono che una pagina sia più importante o conosciuta se la sua Link Popularity è alta.

Link reciproco
Avviene quando il sito A ospita nelle sue pagine un link verso il sito B ed il sito B contraccambia con un link verso il sito A. I link reciproci vengono massicciamente utilizzati dai webmaster per aumentare la Link Popularity dei propri siti web. Logica vorrebbe che col tempo i motori di ricerca daranno preferenza ai link spontanei più che ai link nati in seguito ad accordi di scambio.

Meta tag
Un tag HTML ossia un ‘pezzo di codice’ che ospita informazioni di vario genere, di solito sono utilizzati per fornire informazioni descrittive. Alcuni di questi tag (come il DESCRIPTION e il KEYWORDS) ospitano contenuti dedicati ai motori di ricerca.

Ottimizzazione
Processo mediante il quale i contenuti e le caratteristiche tecniche di una pagina o di un intero sito web vengono corretti e migliorati con la finalità di fornire contenuti più appetibili ai visitatori e conseguire posizioni migliori sui motori di ricerca.

PageRank™ / PR
Valore che Google attribuisce ad ogni pagina web contenuta nel proprio archivio, più il valore di PageRank™ di una pagina è alto e più la pagina sale di posizione nelle ricerche. Tale valore è attribuito basandosi sulla quantità e la "qualità" dei link ricevuti dalla pagina; la qualità di un link aumenta, a parità di altri elementi, con l'incrementare del valore di PageRank™ della pagina in cui esso risiede.

PPC: Pay-per-Click
Metodologia di advertising online, per la quale si paga per i click ricevuti.

PMI: Pay-per-Impressions
Metodologia di advertising online per la quale si paga per le visualizzazione di un determinato annuncio (di solito espressa in migliaia di visualizzazioni)

Posizione (rank)
La posizione di una pagina è il posto occupato dalla medesima tra i risultati di una determinata ricerca effettuata su un determinato motore.

Prominenza
Letteralmente "vicinanza", viene usato per riferirsi alla vicinanza reciproca tra due o più parole-chiave, oppure alla vicinanza di una parola-chiave ad un punto particolare di una pagina web (una intestazione, l'inizio del primo paragrafo di testo, ecc.). La prominenza delle keyword ai "punti chiave" di una pagina è uno dei fattori che molti motori di ricerca prendono in considerazione per assegnare un valore di rilevanza tra la pagina e i termini cercati dall'utente.

Rankings
La lista di pagine web restituita da un motore come risultato di una specifica ricerca e ordinata in base ai criteri di rilevanza applicati dal motore stesso.

Redirect (redirezione)
Accorgimento tecnico usato su alcune pagine web che dirotta automaticamente il visitatore su un'altra pagina. I motori di ricerca non amano le pagine che usano i redirect, in quanto vengono spesso utilizzate per nascondere soluzioni "poco pulite", quali le pagine doorway.

Risultati organici (organic results)
Quella parte dei risultati di una ricerca che è frutto esclusivamente degli algoritmi di rilevanza applicati dal motore e che non è influenzata dalle inserzioni a pagamento o pubblicitarie.

Robot
Software che effettua in automatico l'operazione di visita di un sito e prelievo delle sue pagine web. È un termine simile a "spider", ma più generico, in quanto non strettamente relativo ai motori di ricerca.

robots.txt (file)
File di testo, da inserire nella directory principale di un dominio, che contiene al suo interno alcune direttive che molti spider dei motori di ricerca si sono impegnati a seguire. Viene usato per chiedere ai motori di ricerca di non scandagliare e non prelevare file o directory che non si desidera che vengano archiviati dai motori.

SEO: Search Engine Optimization (ottimizzazione per motori di ricerca)
Sinonimo di attività di ottimizzazione del sito per un ottimale posizionamento nei serp dei motori di ricerca. Il processo di ottimizzazione include tecniche ed attività diverse, sia sul sito stesso (attività OnPage) sia all'esterno (OffSite).

SEM: Search Engine Marketing (marketing dei motori di ricerca)
L'attività che comprende sia il posizionamento nei risultati organici dei motori di ricerca sia la gestione delle inserzioni a pagamento o pubblicitarie offerte da molti motori.

SERP: Search Engine Results Page (pagine di risultati della ricerca)
La pagina di risultati che i motori restituiscono e che contiene l'elenco delle ricerche restituite da Google per una determinata parola. Di solito la pagina di Google restituisce 10 risultati per pagina, tuttavia si sono notati dei cambiamenti che potrebbero portare ad avere meno risultati per ogni singola pagina di Google.

A 2.0 professionals network

Unleash the power of Digital. Stimulate growth. Rely on professionals.