Webmarketing SEO, SEM e PPC

Cos'è un certificato SSL e quale scegliere per il vostro sito web

Cos'è un certificato SSL e quale scegliere per il vostro sito web

Rendere il web più sicuro per gli utenti è uno dei principali obiettivi che si è preposto Google negli ultimi anni e che ha recentemente rimarcato. Ma come intervenire dal lato pratico? Diversi sono gli accorgimenti da seguire per adattarsi alle nuove esigenze del web ma sicuramente uno dei primi da prendere in considerazione è quello di adottare per il proprio sito il protocollo sicuro HTTPS strettamente legato all’acquisto di un certificato SSL.

Cos’è un certificato SSL

Un certificato SSL, dove la sigla sta per “Secure Sockets Layer”, è un protocollo crittografico che autentica l'identità di un sito web e protegge tramite la tecnologia SSL, il trasferimento dei dati tra browser e server evitando così intrusioni da parte di terzi.

Nel momento in cui un utente Internet invia dati riservati a un server web, il suo browser accede al certificato del server e stabilisce una connessione sicura; si attiva dunque una protezione da frodi e furti, aspetto fondamentale in particolare per quei siti che erogano servizi online e che prevedono lo scambio di informazioni sensibili e siti di e-commerce.

Avere la certificazione non solo garantisce quindi l’affidabilità del sito ma permette anche di crittografare i dati rendendoli indecifrabili, in questo modo il flusso di comunicazione è protetto e le informazioni trasmesse restano riservate.

Aggiungere al dominio il certificato SSL significa anche muoversi verso l’adozione per il proprio sito web del protocollo HTTPS (HyperText Transfer Protocol over Secure Socket Layer), passaggio altamente consigliabile viste le nuove normative di Google.

Sebbene da diverso tempo il noto motore di ricerca avesse infatti già annunciato di voler rendere più sicura l’esperienza degli utenti sul web, recentemente ha emesso un nuova comunicazione in cui è indicato che da luglio 2018 i siti ancora in HTTP verranno segnalati in modo evidente come non sicuri.

Come si presenta un certificato SSL

La certificazione SSL è composta da due chiavi, una privata (private key) ed una pubblica (public key) e da dati specifici di identificazione come il nome del dominio, del sottodominio, la data di scadenza e l’espositore. Il certificato ha inoltre un determinato periodo di validità che corrisponde al lasso di tempo in cui è possibile usarlo.

Qualsiasi certificato SSL contiene precise informazioni:

  • Il nome di chi possiede il certificato
  • Il numero di serie e la data di scadenza del certificato
  • Una copia della chiave pubblica del titolare del certificato
  • La firma digitale dell'autorità di emissione del certificato

Dopo aver aggiunto il certificato SSL al proprio sito, il dominio verrà introdotto nella barra di navigazione da un “https” e da un lucchetto verde a dimostrazione del fatto che si sta effettuando una connessione sicura.  

Sito Web con Certificato SSL

L’impatto del certificato SSL sull’ottimizzazione SEO di un sito web

Un aspetto importante dell’implementazione del certificato SSL al proprio dominio è anche l’impatto che ha in ottica SEO.

In seguito al cambiamento di policies e norme di Google, avere un sito contenente la certificazione determina anche un fattore di ranking. Aver passato il proprio sito web alla versione HTTPS e di conseguenza possedere il certificato SSL permette dunque di migliorare il proprio posizionamento nella pagina dei risultati di ricerca.

Posizionamento su Google

Tipologie di certificato SSL

Esistono diverse tipologie di certificato SSL che si differenziano principalmente per il tipo di caratteristiche, di costi e di garanzie che offrono.

Domain Validation (DV)

Questa tipologia di certificati è quella con livello di autenticazione più basso; il suo prezzo è contenuto e, in merito all’aspetto burocratico, è quella più rapida e semplice da ottenere in quanto per il rilascio viene solamente verificato che il richiedente sia il proprietario del dominio. Il certificato SSL con domain validation è generalmente indicato per piccoli siti web e blog.

Organization Validation (OV)

I certificati SSL Organization Validation hanno un livello di autenticazione maggiore che avviene mediante la verifica dei dati dell’azienda proprietaria del dominio. In questa tipologia cambia la procedura di validazione in cui  può essere richiesto l’invio di una documentazione cartacea relativa all’azienda richiedente il certificato. Questo tipo di certificazione è generalmente indicato per le grandi aziende e gli E-commerce in quanto, essendo rilasciata dopo un’accurata analisi, garantisce agli utenti transazioni più sicure. Le informazioni e i dati accertati sono poi resi visibili agli utenti aumentando così l’attendibilità dell’azienda a cui si affidano.

Organization Wildcard

Tipologia di certificato necessaria nel caso si debba acquistare un certificato valido per un dominio e per tutti i sottodomini da esso dipendenti.

Extended Validation (EV)

La tipologia di certificato SSL extended validation è quella con livello di autenticazione più alto in grado di garantire la massima protezione. Per ottenerlo è necessario intraprendere un percorso amministrativo e burocratico piuttosto elaborato che prevede un costo più elevato rispetto alle altre certificazioni. In seguito ad un’attenta valutazione dei documenti e delle pratiche fornite dall’azienda richiedente, l’ente terzo che si occupa del rilascio del certificato decide se concederlo o meno. Sebbene sia il certificato con maggiore esborso, tramite il suo acquisto permetterà agli utenti, una volta arrivati sul sito web desiderato,di visualizzare  la barra di navigazione in verde a garanzia dell’identità del sito e sull’affidabilità dell’azienda.

Questo tipo di certificato è particolarmente indicato per grandi e-Commerce e per aziende che vogliono affermare la propria brand identity.

Informazioni del Certificato SSL

Perchè acquistare un certificato SSL

Attualmente acquistare un certificato SSL è decisamente consigliabile per tutti quei siti web che raccolgono dati sensibili, che prevedono pagamenti con carte di credito oppure che contengono pagine riservate di login o di autenticazione. L’implementazione di un certificato SSL sul proprio sito però, non solo è raccomandabile per i casi sopracitati. Possedere questo specifico tipo di certificazione determina infatti un ulteriore incentivo per gli utenti a servirsi del proprio sito web; garantendo un maggiore livello di sicurezza ed affidabilità i visitatori saranno più propensi alla navigazione.

Compiere il passaggio ad HTTPS acquistando il certificato SSL assicura dunque una migliore user experience e, secondo le nuove policies, ad una considerazione positiva da parte di Google.

Sito Web in HTTPS

Come acquistare un certificato SSL

Un certificato SSL viene rilasciato da un ente certificatore terzo detto C.A. (Certificate Authority), un ente autorizzato dall’amministrazione pubblica all’emissione di certificati elettronici e che si assume la responsabilità di garantire la veridicità dei dati della certificazione. I certificati vengono vengono venduti dalla maggior parte degli hosting provider che prevedono diversi costi. Nel caso si avesse poca praticità con le funzioni del web è preferibile acquistare un certificato che nel prezzo includa l’installazione dello stesso, la configurazione e l’eventuale supporto oppure affidarsi ad ad una agenzia specializzata nello sviluppo web.

Conclusioni

Assicurare all'utente che la navigazione sul proprio sito web sia sicura dev'essere al giorno d'oggi una prerogativa per tutti quelli che che offrono servizi sul web o che si rendono reperibili in esso.  Permettere di accertare la propria identità attraverso certificazioni come quella SSL, non solo permette di fornire ai visitatori di un sito la consapevolezza di interagire effettivamente con ciò che stanno cercando ma garantisce, attraverso l'acquisizione di maggiore autorevolezza,anche una visibilità più ampia su Google. Cosa aspetti? Scegli adesso la tipologia di certificato che fa per te!

Esperta di Comunicazione, sempre con la mente in viaggio ma con i piedi ben saldi a terra. Appassionata di Web Marketing e aspirante Copywriter. Adoro mettermi in gioco in cucina e improvvisare esperimenti di pasticceria.